Accordo su lavoro a termine nel settore della cooperazione in Trentino (31.05.13)


Accordo sul lavoro a termine nel settore della cooperazione in Trentino del 31 maggio 2013
*.

Con tale intesa categoriale interprovinciale, sottoscritta da CGILCISL UIL del Trentino e Federazione Trentina della Cooperazione, è stata disciplinata, in ragione di una flessiblità orientata comunque alla stabilizzazione e in ragione del momento congiunturale all’interno del sistema economico nazionale e locale, in modo specifico la successione tra contratti a termine, tramite la riduzione di intervalli tra la sottoscrizione di un contratto a termine ed un altro (3o giorni per contratti a termine con durata superiore a 6 mesi, 20 per durata inferiore a 6), così previsto dalla legge in materia (d.lgs. 368 del 2001) modificato dalla riforma del mercato del lavoro del 2012 (l. 92 del 2012) ulteriormente modificata.

* Si ringrazia la CGIL del Trentino per l’invio del materiale.

Siti esterni richiamati: CGILCISL e UIL del Trentino e Federazione Trentina della Cooperazione.

 

Parole chiave: , ,